martedì 27 settembre 2016

#perché ridi pagliaccio?




perché ridi, pagliaccio?
Cosa nascondono
la tua ironia,
il tuo sarcasmo
il tuo gettare via
e allontanare
le cose belle?
Che cosa ti ha ferito
così tanto
e così profondamente
da costringerti a fingere
di non credere a niente?
Vuoto d'amore,
voglia di tenerezza,
come un pagliaccio triste
ed errabondo
vai per il mondo
sghignazzando invano:
eppure per placarti
basterebbe un soriso
basterebbe una mano
da stringere alla sera,
ma una mano sincera

14/09/2016

Informazioni personali

La mia foto

Sono nata a FIRENZE nel 1940 da genitori fiorentini. Sono una vecchiaccia, pensionata, e vivo da poco, e spero per poco, in un piccolo paese abbastanza anonimo in provincia di Bologna.