lunedì 21 agosto 2017

…e ferragosto tace.





Sole bruciante 
sulla mia pelle bianca. 
Turisti ovunque, 
almeno oggi...
Bambini, gente lieta, 
cagnolini festosi
Musica e risate.
La fila al bar .
Mi rifugio in pineta, 
un poco defilata
e solitaria.
C'e ombra e verde 
aghi e pigne per terra. 
Voci distanti 
e rumor di risacca 
e tanta pace.
Qui finalmente 
il ferragosto tace.

#il nulla


Il nulla (depressione)

Questa mia vita
è come un lungo sonno
senza sogni,
senza emozioni
senza sensazioni.
Nessun posto
è il mio posto
e non so cosa voglio.
Il vuoto e il nulla 
sono la mia sostanza.
Or, distesa sul letto
serenamente aspetto:
deciderà la sorte
se sarà ancora vita
o giungerà la morte

mercoledì 26 luglio 2017

#felicità?



Cerco un attimo di felicità
lo cerco dappertutto
ma non trovo chi ce l'ha..
Mi basta poco,
solo un momentino
veloce e intenso….
La felicità, si sa
 è particolare:
ne avrai di più
se la saprai donare.
Bisogna usarla subito
è materia volatile
si disperde nell'aria
si consuma in un bacio
se non la usi evapora.
Quindi vi prego
non fatene scorta
se ne avete che avanza
apritemi la porta!
Mi basta poco..
un po' di cioccolata
un bacio
una carezza avanzata…
un bambino che prenda
la mia mano.
Due parole gentili
se dette con il cuore..
felicità è amore.

martedì 25 luglio 2017

#come sabbia

La sabbia
che mi scorre tra le dita
mi fa pensare
ai giorni della vita:
scivolano via veloci
ormai pochi granelli
sono rimasti
sul palmo e fra le dita.
Tento di trattenerli
ma pian piano
cadono chissà dove...
Cadranno sulla spiaggia
o nell'acqua del mare
se ne andranno lontano
o dovranno affondare?
Questo è il mistero
che sempre mi appassiona...
Quando l'ultimo granellino
scivolerà lontano
lasciando nuda e vuota
la vita e la mia mano
cosa succederà?
Forse i granelli
se ne andranno altrove
un'altra spiaggia forse

o chissà dove….
foto da internet (http://blog.libero.it/Electro5/)

sabato 22 luglio 2017

#Vecchia



Vecchia

E' strana la vecchiaia, 
età desiderata in gioventù
e dopo, quando arriva 
un po' negata, 
subita con vergogna...
La vecchiaia è una gogna
se chi ti guarda, giudica:
troppo vecchia per tutto 
per amare, viaggiare
vestirsi in minigonna, 
andar da sola al mare.
Però posso fare la nonna!
E' negli occhi degli altri
che si invecchia, nei commenti:
così vecchia 
e sa scrivere poesie
e sa usare il computer, 
complimenti...
Ma io sorrido e dico:
"vecchia è una bella cosa, 
una bella parola,
invecchiare è un traguardo..."

Una vecchia ha i ricordi
E se questi cominciano a sfumare

....si può sempre sognare.

lunedì 3 luglio 2017

#tristezza



foto da internet
http://ilcoraggiodiascoltarsi.blogspot.it/


Giornata di niente...
sdraiata sul letto
scruto il cielo
con la testa vuota.
Pensieri faticosi
nostalgia,
tanta malinconia.
Mi aiuterebbe
una pioggia di stelle
bagni di luna
parole affettuose

insomma un tuffo
tra le belle cose 

venerdì 23 giugno 2017

Vorrei parole...

Vorrei parole
come petali di fiore
come ali di farfalla
come briciole d'amore.
Vorrei parole
colme di poesia
parole emozionanti
parole di magia.
Vorrei che ogni parola
fosse una carezza
ma anche un bacio
dolce o appassionato.
Vorrei che le parole
fossero universali,
che tutto il mondo usasse
delle parole uguali....

Informazioni personali

La mia foto

Sono nata a FIRENZE nel 1940 da genitori fiorentini. Sono una vecchiaccia, pensionata, e vivo da poco, e spero per poco, in un piccolo paese abbastanza anonimo in provincia di Bologna.