lunedì 29 ottobre 2018

Vento d'ottobre




Assurda
questa fine di ottobre:
ieri era autunno mite
rose e oleandri
ancora in fioritura
un po' di pioggerella,
ma leggera
e poi l'arcobaleno.
E colori stupendi
il rosso e l'oro
e nuvole fantastiche
nel cielo
che parevano
fatte da un pittore.
Oggi diluvio
ed un vento pazzesco
forte, esagerato
che fischiando
si prende e fa volare
tutte le cose.
I rami del mio albero
piegati e mossi
in una danza strana
frenetica e paurosa.
E ancora vento vento
vento furioso
che sibilando
porta via ogni cosa.

Informazioni personali

La mia foto

Sono nata a FIRENZE nel 1940 da genitori fiorentini. Sono una vecchiaccia, pensionata, e vivo da poco, e spero per poco, in un piccolo paese abbastanza anonimo in provincia di Bologna.